Convegno: «VERDAD Y LIBERTAD EN HEGEL Y SCHELLING» (Màlaga, 18-20 Settembre 2017)

Dal 18 al 20 Settembre 2017 si terrà presso l’Università di Malaga il sesto congresso internazionale della Società spagnola di studi hegeliani, dedicato al problema del rapporto tra verità e libertà nel pensiero di Hegel e Schelling.

Tra i relatori figurano Anette Sell, Maurizio PaganoJean François KerveganJuan José PadialWilhelm Jacobs, oltre a molti altri.

Il programma completo dell’evento è disponibile a questo sito.

Lascia un commento

Archiviato in News, Senza categoria

Book: Paolo Diego Bubbio, God and the Self in Hegel. Beyond Relativism (SUNY Press, 2017)

Da qualche giorno è possibile acquistare il nuovo libro di Paolo Diego Bubbio, God and the Self in Hegel, pubblicato presso SUNY Press. Paolo Diego Bubbio, membro di HegeLab, è associate professor presso la University of Western Sydney. Tra le sue altre pubblicazioni ricordiamo Sacrifice in the Post-Kantian Tradition: Perspectivism, Intersubjectivity, and Recognition (SUNY, 2014) e la raccolta Religion After Kant. God and Culture in the Idealist Era, curata insieme a Paul Redding.

Il volume è acquistabile su Amazon a questo indirizzo. Qui di seguito una sinossi del libro in Inglese:

God and the Self in Hegel proposes a reconstruction of Hegel’s conception of God and analyzes the significance of this reading for Hegel’s idealistic metaphysics. Paolo Diego Bubbio argues that in Hegel’s view, subjectivism—the tenet that there is no underlying “true” reality that exists independently of the activity of the cognitive agent—can be avoided, and content can be restored to religion, only to the extent that God is understood in God’s relation to human beings, and human beings are understood in their relation to God. Focusing on traditional problems in theology and the philosophy of religion, such as the ontological argument for the existence of God, the Trinity, and the “death of God,” Bubbio shows the relevance of Hegel’s view of religion and God for his broader philosophical strategy. In this account, as a response to the fundamental Kantian challenge of how to conceive the mind-world relation without setting mind over and against the world, Hegel has found a way of overcoming subjectivism in both philosophy and religion.

Lascia un commento

Archiviato in Iniziative, News

Presentazione: “Filosofia dentro” di Chiara Castiglioni (Torino, 6 Giugno 2017)

Il prossimo Martedì 6 Giugno, presso la Fondazione “Fulvio Croce” di Torino, si terrà la presentazione del libro di Chiara Castiglioni “Filosofia dentro. Pratica e consulenza filosofica in carcere. Metodi ed esperienze” (Mursia 2017). Interverranno, oltre all’autrice, Mariagrazia Pellerino, Maurizio Pagano e Luca Lippolis.

L’evento avrà luogo presso la sede della Fondazione, in via Santa Maria 1, a partire dalle ore 18.30. Dopo la presentazione è previsto un aperitivo.

Per partecipare all’evento si prega di consultare la locandina con il programma completo, disponibile a questo link.

Qui, infine, la nota di copertina del volume.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Conferenza: “El legado de Grecia en la filosofìa alemana” (Màlaga, 12 Maggio 2017)

Il prossimo Venerdì 12 Maggio si terrà presso l’Università di Malaga un convegno intitolato “El legato de Grecia en la filosofìa alemana“.

Il convegno costituisce il secondo incontro del seminario permanente “Grecia y Alemania“, ed avrà luogo presso la facoltà di Filosofia e lettere a partire dalle ore 10.00.

La locandina dell’evento con il programma completo è scaricabile a questo link.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

CFP: What is Living in Hegel’s Logic? (Paderborn, July 14-15 2017)

Dal 14 al 15 Luglio 2017 si terrà presso l’Università di Paderborn un workshop intitolato “What is Living in Hegel’s Logic?“. Il workshop avrà come protagonista il Prof. Pirmin Stekeler-Weithofer (Università di Lipsia), e sarà incentrato sul significato e sul valore della Logica di Hegel in relazione al pensiero contemporaneo. Il workshop è organizzato dalla Prof.ssa Elena Ficara e prevede la partecipazione di

Sarà possibile partecipare al workshop inviando un abstract entro il 30 Aprile 2017 all’indirizzo elena.ficara@upb.de.

Il testo completo della Call for Papers può essere scaricato a questo link.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Presentazione: Gianluca Garelli, La questione della bellezza (Torino, 10 Aprile 2017)

Il prossimo Lunedì 10 Aprile si terrà a Torino la presentazione dell’ultimo libro di Gianluca Garelli La questione della bellezza. Storia e dialettica di un’idea filosofica (Einaudi 2016).

L’evento si terrà alle ore 18.00 presso la Sala Musica del Circolo dei Lettori (Via Bogino 9). Introdurrà Federico Vercellone (Università di Torino), e discuteranno con l’autore Giuseppe Cambiano (Scuola Normale Superiore di Pisa) e Roberto Gilodi (Università di Torino).

L’ingresso è libero. La locandina dell’evento può essere scaricata a questo link.

 

Gianluca Garelli (Torino, 1969) insegna presso l’Università di Firenze. Esperto di filosofia classica tedesca e di storia dell’estetica, ha tradotto la Fenomenologia dello spirito di Hegel e l’Antropologia dal punto di vista pragmatico di Kant (Einaudi 2008 e 2010). Oltre a La questione della bellezza, tra i suoi ultimi lavori si ricordano Lo spirito in figura. Il tema dell’estetico nella “Fenomenologia dello spirito” di Hegel (Il Mulino 2010) e Hegel e le incertezze del senso (ETS 2012).

Dalla nota di copertina:

Dalla poesia epica e lirica della Grecia arcaica a Platone, da Kant a Hegel, dal materialismo dialettico a Adorno, le varie forme che la dialettica del bello ha assunto nel corso del pensiero occidentale sembrano disegnare una costellazione che continua a sollecitare chi la contempla, anche in prospettiva non strettamente filosofica. Pensiamo ai gesti provocatori di molta arte contemporanea, o al nostro controverso rapporto con l’idea di «natura»; ma anche a mentalità e ideologie che sembrano oggi pervadere ogni aspetto del mondo globalizzato, costruendo le identità simboliche collettive e insinuandosi negli individui in modo da plasmarne in profondità le menti e i corpi. Senza rinunciare a riflettere sulla bellezza, la filosofia deve ponderare con cautela le definizioni rassicuranti che di essa produce la razionalità strumentale. Pensare l’esperienza del bello in modo dialettico richiede di soffermarsi sulle pieghe e sulle incertezze della tradizione, per riconoscervi l’inquieta coappartenenza di bellezza e libertà.

 

Lascia un commento

Archiviato in News, Senza categoria

Conferenza: Klaus Vieweg, “Il concetto hegeliano di azione nella filosofia pratica e nell’estetica” (Torino, 23 Marzo 2017)

Il prossimo Giovedì 23 Marzo si terrà presso l’Università di Torino una conferenza del Prof. Klaus Vieweg (Friedrich-Schiller Universität Jena), dal titolo “Il concetto hegeliano di azione nella filosofia pratica e nell’estetica“. Modererà il Prof. Maurizio Pagano (Università del Piemonte Orientale).

L’incontro, organizzato dal Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione e dal Centro Studi Interdisciplinare Metamorfosi dei Lumi, si terrà alle ore 17.00 presso l’ex sala lauree di Giurisprudenza, al piano terra di Palazzo Nuovo (Via Sant’Ottavio 20).

L’ingresso è libero. La locandina dell’evento è scaricabile a questo indirizzo.

Lascia un commento

Archiviato in Iniziative, News, Senza categoria